Invia un messaggio con WhatsApp al numero 340.1823598     Sito Italiano Mountain bike

  Mercoledì 20/06/2018 - Franciacorta 2018  
  Domenica 24/07/2018 - Piccolo Montevecchia Tour  
 
   
 
   
   
     
Interagisci con noi sfruttando la tecnologia, utilizza i nuovi programmi di messaggistica per sapere tutto sulle nostre escursioni. Guarda la pagina Appuntamenti per rimanere sempre aggiornato sul calendario settimanale.
   
   
   
   
   
 
Domenica 17/06/2018 - Briosco - Lago di Alserio - Brianza in mtb
Domenica con record di presenze per un'escursione che parte ed arriva al parcheggio del Centro Sportivo di Briosco con la bellezza di 27 partenti tra cui Sabina e Melissa. Giornata calda, un bel sole ci accompagna su tutto il percorso e l'afa, verso le ore calde del mattino, la si vede guardando verso le montagne che non sono mai limpide alla vista, ma ci sta, siamo a metà giugno ed è normale che ci siano queste temperature; in compenso le acque del lago di Alserio sono piatte per la mancanza di vento e sembra di avere davanti uno specchio dove i monti circostanti si specchiano in questo bellissimo paesaggio che ci regala la Brianza. Percorso pedalabile al 100% con angoli che fanno invidia ad altri molto più reclamizzati e dove si trovano anche tratti abbastanza impegnativi per la gioia dei bikers con strade bianche, single trail e un pò di asfalto che si sommano in questa parte di territorio.
   
Domenica 10/06/2018 - Attraversando il Parco della Brughiera
Un'altra bellissima domenica, in buonissima compagnia per questo giro che prima di ritornare a Lissone, cittadina da cui siamo partiti in treno, passa attraverso il Parco Regionale della Spina Verde, il Parco della Brughiera Briantea ed arriva poi nel Parco della Valle del Lambro quando arriviamo ad Arosio. Il primo tratto prevede la salita, molto impegnativa, del "Sentiero del Monte Goj"  ad Albate dove le pendenze sfiorano il 19% poi solamente sterrati e pochissimi tratti di asfalto fino a Carugo. Terreni in alcuni tratti trovati molto belli in altri, come sul sentiero "Cabiate-Montorfano", con un pò di pozze di acqua e fango ma è qui che ci si diverte con i continui cambi di direzione che ci tocca fare per evitarle. Nel complesso un bellissimo gruppo di 13 biker con la presenza femminile di Melissa.
   
06/06/2018 - Varese - Parco Campo dei Fiori - Valcuvia - Valganna
Un'altra bella giornata passata in mountain bike su un bellissimo percorso, che però in parte, abbiamo dovuto accorciare, ma di poco, per via di un grosso temporale che si stava abbattendo sulla zona della Valganna e che così siamo riusciti ad evitare. Giro molto bello, si sta per molte ore lontano dalle strade asfaltate e si percorrono i bellissimi sterrati e le ciclopedonali del Parco Regionale Campo dei Fiori su tutta la lunghezza dell'itinerario. Una bella salita ripida  che ci fa scollinare a Cunardo ci mette a dura prova ma superiamo anche questa e con i terreni trovati in ottime condizioni è sempre bello passare da queste parti.
   
Sabato 02/06/2018 - Tradate - Brughiera di Colombaia - Sentiero del Gufo - Valle Olona - Saronno
Certifichiamo anche questa escursione che ci ha regalato davvero un bel percorso in cui ci siamo divertiti davvero anche a causa delle non perfette condizioni dei terreni nei boschi della Brughiera di Colombaia e del Parco di Rugareto resi in certi punti dei pantani visto le piogge delle scorse settimane con tanti guadi da passare ancora bei colmi d'acqua. Angoli di Lombardia che ci terremo negli occhi come la bella Chiesetta di Santa Croce a Gornate Superiore e il bel Sentiero del Gufo da percorrere con cautela ma divertentissimo anche e sopra tutto con il fango. Un grazie a Patrizio ed Elia per la bella e lunga giornata passata in sella.
   
 
   
Mercoledì 20/06/2018 - Franciacorta 2018
Un ritorno, quello in Franciacorta, che ci mancava da qualche anno perchè anche qui come in tante altre parti del nostro Bel Paese è possibile praticare il nostro sport preferito percorrendo le belle colline con tantissimi vigneti che hanno reso questa zona conosciuta a livello mondiale. Partiremo dalla stazione di Rovato e ben presto ci immetteremo, sempre in leggera salita, nelle belle sterrate che passano vicino ad Erbusco e che proseguono poi verso Provaglio d'Iseo e dove troveremo il primo strappo della giornata con la salita verso il
Santuario della Madonna del
     
   
     
Domenica 24/07/2018 - Piccolo Montevecchia Tour
Manchiamo da qualche mese dalle parti di Montevecchia ed allora bisogna pur fare qualcosa per ritornarci e provare questo breve tour di 37 km che ci farà nuovamente assaggiare le belle salite su cui dovremo sudare per poter arrivare nel piccolo centro cittadino. Partenza dal parcheggio del centro INRCA a Monteregio di Casatenovo per andare subito nel mezzo dei sentieri del Parco Agricolo della Valletta e lasciarli solamente quando attraverseremo la SP151 alla frazione Torrevilla.
   
 
 
  Meteo Lombardia  
.
   
 
Durante le proprie escursioni GMPbike aderisce alle norme di comportamento,  del Codice N.O.R.B.A. (National Off-Road Bicycle Association)
La nostra Via Francigena 2014 - da Mensanello a Piazza San Pietro
Terminiamo il nostro itinerario sulla Via Francigena con un pò di rimpianto perchè sono stati 6 giorni davvero molto intensi, sia per la lunghezza del tracciato che per il dislivello, ma siamo veramente soddisfatti sia dal punto di vista fisico, la fatica non ha lasciato strascichi, e le nostre mountain bike, ci hanno supportato dalla partenza dal Borgo di Mensanello all'arrivo a Piazza San Pietro a Roma senza, quasi, nessun problema. Non possiamo essere niente altro che contenti perchè questi giorni, oltre al fatto puramente sportivo, ci hanno davvero fatto capire quanta fatica facevano i pellegrini per raggiungere la Tomba di San Pietro nei secoli scorsi. Noi siamo davvero fortunati, perchè nonostante la lunghezza del tracciato abbiamo a disposizione apparecchiature e tecnologia che ci permettono sbagli su una curva o su un bivio che sono davvero al minimo, ma se ci mettiamo nei panni di coloro che all'epoca percorrevano questi sentieri possiamo immaginare quanti e quanti pericoli potevano trovarsi davanti da un momento all'altro. 
La trilogia dei laghi in mountain bike
Con queste nostre escursioni abbiamo tracciato una via che ci ha portato sulle rive dei 3 laghi Como, Varese e Lago Maggiore. Un percorso impegnativo ma che ci ha portato a conoscere nuovi tratti su tante stradine sterrati e single trail dove veramente il divertimento e la fatica sono assicurati. Un grazie a tutti gli amici, Ambrogio, Fabrizio, Franco, Lillo, Mimmo, Nando, Patrizio che hanno voluto condividere queste belle giornate passate in sella alle nostre mountain bike. Certo, nella fase di stesura del percorso abbiamo cercato di rimanere più lontano possibile dalle tante vie di grande comunicazione ed in larga parte ci siamo riusciti anche se ovviamente non è stato possibile escluderle totalmente. Un percorso davvero vario con splendidi scenari che partono da Lecco fanno tappa a Como e poi a Varese e arrivano fino a Sesto Calende. Abbiamo, così, imparato a conoscere alcune parti di un territorio che, prima, per noi era abbastanza sconosciuto. Una lunghezza non impegnativa con i suoi 139,7 km ed anche con un bel dislivello di oltre 2468 mt. su cui abbiamo, messo a dura prova i nostri mezzi che si sono davvero comportati alla grande e ci hanno sempre permesso, nonostante tutte le difficoltà che si possono incontrare, di poter raggiungere sempre e comunque le nostre destinazioni.
Sulla Via Francigena da Siena a Roma in mountain bike
Prima di poter descrivere tutto quanto abbiamo visto e tutto quanto è successo durante questa settimana passata in sella alle nostre mountain bike un ringraziamento particolare va a Roberto e Patrizio che hanno voluto condividere con me questa bellissima esperienza per seguire una Via tracciata qualche secolo fa da tanti pellegrini che raggiungevano Roma per Fede. Rivivere questa fatica, lontani da casa, senza nessun aiuto esterno durante le nostre tappe giornaliere, in cui per lunghi tratti magari si rimaneva anche soli, ci ha dato modo di pensare davvero alla bellezza di tutto questo percorso così lungo, ma poi breve, che ci rimarrà sempre come un ricordo indelebile.
 
   
Contatto:
info.gmpbike@gmail.com