Invia un messaggio con WhatsApp al numero 340.1823598     Sito Italiano Mountain bike

Appuntamenti

Per la partecipazione alle nostre escursioni non è richiesto nessun certificato medico, ma, è sempre opportuno, che ciascuno si sia sottoposto prima a tutti i controlli del caso.
Si declina ogni responsabilità per danni a persone e/o cose
controlla, cliccando sul pulsante, il grado di difficoltà che viene indicato nelle nostre escursioni
   
Data Titolo Escursione Grado Difficoltà
Quel bel giro di Montevecchia
         
29/07/2018
   
Note sull'escursione
Note
  Ritrovo ore 7:00, per chi vuole partire da Lissone, in piazza Libertà da dove proseguiremo in mtb fino a Carugo  
Lunghezza percorso Dislivello in metri Condizione Richiesta Tecnica
  39,6  
  742  
 
 
 
 
 
Partenza Monteregio - Parcheggio INRCA
Raggiungibile con Auto, mtb
Arrivo Monteregio - Parcheggio INRCA
Breve descrizione Ci spostiamo verso Montevecchia, ancora una volta, per questo bel percorso che a tratti sarà impegnativo, ma che ci regalerà momenti indimenticabili quando percorreremo le tante sterrate e le stradine che fanno parte del contesto del Parco Regionale di Montevecchia e Val Curone. Salite che si faranno sentire, nella prima parte del percorso, poi un crescendo di piccole salite, discese e tantissimi strappetti per ricordarci che comunque siamo sempre nell'alta Brianza e qui di tratti pianeggianti ce ne sono davvero pochi.
Partenza dal Parcheggio INRCA di Monteregio e subito dopo sterrati nel Parco della Valletta fino alla frazione Torrevilla per poi iniziare a risalire la collina al di la della provinciale SP51 con le prime strade di Viganò. Passeremo entrambe le zone artigianali, prima attraversandole e successivamente con un tratto che le aggira entrando nel bosco della Bandagera. Piccoli strappi continui fino a Bernaga Inferiore poi inizieremo la discesa verso Pianello e quindi passando per la bella sterrata che va in direzione prima di Cascina Scarpada. Dopo poche curve arriviamo a  Cascina La Costa per poi scendere, su un tratto abbastanza tecnico, verso le bellissime strade bianche che passano da Cascina Galbusera Nera e a Cascina Galbusera Bianca.
Poco dopo ritroviamo la stradina asfaltata che ancora in discesa arriva a Cascina Malnido e passando accanto alla località di Fornace Superiore arriviamo al bivio di Fornace Inferiore dove giriamo a destra ed entrati in Valfredda risaliamo verso le Cascine Valfredda e Caldana percorrendo la bellissima sterrata che si immette nel bosco. Una volta arrivati all'incrocio con via Belsedere giriamo a sinistra ed ancora in discesa arriviamo alle poche case di Pertevano per deviare poi a sinistra sulle sterrate e single trail che discendono verso il Sentiero dei Guadi.
Arrivati sulla SP54, uscendo sul piccolo parcheggio, ci teniamo a destra e percorriamo il tratto ciclabile per poi attraversarla e portarci nella strada sterrata che aggira la frazione Quattro Strade e ci riporta sull'asfalto. Deviazione a destra per la salita verso Cascina Trecate Alto e poi la discesa tecnica nel bosco adiacente ed entrare nella piccola valle del torrente Molgoretta e raggiungere, in salita, Cascina Brughiera su un tratto asfaltato. Passati attraverso il lato di accesso al cortile proseguiremo su tratturo e quindi su single trail verso Cascina Butto per poi ritornare in direzione di Maresso che raggiungeremo percorrendo il lungo rettilineo in salita.
Oltrepassato il paese discesa verso la Valle dei Mulini e risalita verso Ossola per poi riprendere ancora i bellissimi sterrati, a tratti tecnici per via del fondo sconnesso, ed arrivare a Valaperta. Ancora sterrate in direzione di Cascina Melli e poi deviazione verso Rogoredo per risalire su single trail verso Cascina Verdura. Supereremo, a questo punto, nuovamente la SP51 e portandoci in direzione di Cascina Gemella e Cascina Porrinetti scenderemo poi nel breve tratto della Valle del Rio Pegorino ed una volta raggiunta nuovamente la strada asfaltata prenderemo in direzione di Brugora.
Salita verso la piccola cittadina passando davanti alla bellissima Chiesa dei Santi Pietro e Paolo che parte del vecchio complesso del Monastero e poi seguendo le stradine cha passano all'interno del centro abitato per ritornare poi verso Montesiro e imboccare un breve tratto della SP154 che arriva al bivio di Monteregio, dove risaliremo, nuovamente, in direzione del parcheggio e dove terminiamo la nostra nuova avventura.           
Road Book Il Road book completo lo troverai alla pagina Percorsi 2018 dopo che la nostra avventura in mtb sarà conclusa
NEL CASO DI CATTIVE CONDIZIONI METEO L'ESCURSIONE E' RINVIATA A DATA DA DESTINARSI Tutte le ulteriori info, con messaggio al numero di cellulare 340.1823598 sul quale sono attivi i principali sistemi di messaggistica:
   
   
   
   
Ricordiamo a tutti che la partecipazione alle nostre escursioni è completamente gratuita. Verificare il grado di difficoltà per questa escursione, con la propria condizione fisico/atletica, leggendo attentamente quanto indicato nel decalogo alla nostra pagina Appuntamenti

Ora Luoghi di ritrovo
07:00 Piazza Libertà - Lissone
07:10 Rotonda distributore - Macherio
08:00 Parcheggio - INRCA
   
   
Percorso è: /strong>
Pianura 
   
Collina 
   
Montagna 
     
   
   
   
 
Tipo di terreno
Duro
   
Morbido
   
Liscio
   
Sassoso
   
Ruvido
   
Rovinato
     
   
   
 
Tipo di strada/sentiero
Off-Road
     
Sentiero
   
Single Trail
   
Strada Campagna
Tratturo
   
Sterrato
   
Pista ciclabile
   
Strada
   
 
Escursione che prevede l'utilizzo del Treno + MTB
  Persona/MTB Prezzo
Biker  
MTB  
  Persona/MTB Prezzo
Biker  
MTB  
Orario Treni in Partenza da:
Orario Treni in Partenza da:
   
   
Quel bel giro di Montevecchia