Invia un messaggio con WhatsApp al numero 340.1823598     Sito Italiano Mountain bike

Appuntamenti

Per la partecipazione alle nostre escursioni non è richiesto nessun certificato medico, ma, è sempre opportuno, che ciascuno si sia sottoposto prima a tutti i controlli del caso.
Si declina ogni responsabilità per danni a persone e/o cose
Grado di difficoltà delle nostre escursioni

Controlla il grado di difficoltà dei nostri percorsi aprendo la pagina in cui vengono descritte le varie tipologie
Giorno Titolo escursione Grado difficoltà
Brunate-Monte Palanzone-Asso-Parco Valle Lambro-Valletta-Brianza in mtb
         
27/07/2016
Breve descrizione:
  Una di quelle escursioni che per tanto tempo ci rimarranno nei ricordi quella programmata per quest'oggi. Arriveremo a Como con il treno e con un breve trasferimento ci porteremo alla stazione della funicolare Como-Brunate dove saliremo e raggiungeremo il bellissimo paesino. Parte da li la nostra lunga avventura che si presenta subito con una gran bella salita fino alla frazione di San Maurizio (nei pressi del faro Voltiano) con pendenze che superano il 15% da dove potremo ammirare il bellissimo paesaggio di Blevio e del Lago di Como e sulla sponda opposta Cernobbio e Moltrasio. Risaliamo ancora e poco dopo lasciamo la strada asfaltata per proseguire a sinistra su sterrato nella stradina che affianca via delle Colme e aggira la Capanna C.A.O, il Monte Uccellera e la Baita Carla. Non abbiamo ancora terminato perchè qui di salite ce ne sono abbastanza da fare e una volta raggiunto il Ristoro Boletto proseguiremo sempre in salita sulla dorsale per cresta del Triangolo Lariano. Ci immetteremo poi nel bellissimo Sentiero dei Faggi e dopo averlo percorso tutto ci ritroveremo alla Bocchetta di Lemma da dove proseguiremo verso il Pizzo dell'Asino (1270 m), Monte Palanzone (1436 m), Monte Bul (1406 m), Bocchetta di Caglio, Monte Croce (1352 m), Monte Pianchetta (1242 m) fino ad arrivare alla Colma di Caglio appena sotto il Monte Falò (1179 m). Proseguiamo il tratto in discesa prendendo a destra la sterrata che tra i boschi e su tornanti ci farà raggiungere il paesino di Caglio da dove proseguiremo per arrivare a Rezzago sempre utilizzando stradine e sterrati. Dopo aver superato la Parrocchiale di Santa Maria Nascente teniamo la destra e ci addentriamo ancora nel bosco utilizzando il sentiero che ci permette di non utilizzare la  SP44  e che ci porterà a seguire un tratto nella Valle del Torrente Roncaglia fino a raggiungere Asso dopo aver superato il piccolo ponte sul fiume Lambro. Continueremo il nostro tratto in discesa passando per stradine evitando la  SP41  ed una volta arrivati nei pressi della stazione ferroviaria devieremo a destra per rimanere ancora su strada sterrata seguendo il corso del fiume Lambro e raggiungere Castelmarte dove devieremo in salita verso Proserpio e dove riprendiamo la bellissima sterrata in discesa che ci porta, passando davanti alla Chiesa di San Bernardino, ad Erba.  Attraversiamo la bella cittadina ed arriviamo alla rotonda sulla  SS639  che attraversiamo per andare a riprendere ancora le sterrate della Greenway del Lambro che seguiremo fino a quando raggiungeremo Merone. Raggiunto il sottopasso della  SP41   seguiamo in salita la strada che aggira la Cementeria e che segue per un tratto i binari della linea ferroviaria dove deviamo a destra su via Fiume e andiamo a riprendere nuovamente la Greenway su via Cava Marna dove la strada diventa sterrata e raggiungiamo l'Oasi di Baggero passando per le sterrate che passando al di sopra dei laghetti prima di scendere verso Baggero e il mulino. Riprendiamo a questo punto e per un bel tratto la Greenway passando per queste bellissime sterrate che ci fanno evitare, ancora una volta, tante strade asfaltate piene di traffico. Arrivati a Gaggio e sottopassata la  SS342   lasciamo la sterrata e ci dirigiamo in direzione di Nibionno che passeremo solo per un breve tratto periferico per poi entrare nella Valle del Torrente Bevera raggiungendo Cassago Brianza. Poco più avanti inizieremo ad entrare nei sentieri del Parco della Valletta quando raggiungeremo Cascina Zizzanorre da dove proseguiamo verso Prebone ed ancora Cascina San MartinoMottione da dove con una deviazione verso sinistra andremo in direzione di Besana Brianza. Un tratto del centro cittadino per portarci al sottopasso su via della Busa della  SP6   per risalire dalla parte opposta verso l'abitato di Montesiro dove prenderemo il bel tratto tecnico che ci porta in discesa su single trail e su sterrato verso Cascina San Giuseppe. Ritrovato l'asfalto, su via De Gasperi, giriamo a sinistra e ne percorriamo solo pochi metri per poi prendere a destra la stradina sterrata che va in direzione di Cascina Brusignone. Quando saremo davanti al cancello della cascina teniamo la sinistra e risaliamo seguendo la sterrata che porta verso il bivio dove proseguiamo diritto, oltrepassando la sbarra, per immetterci sul tratturo che attraversa i grandi prati e che dopo un ampio giro alla periferia sud di Tregasio. Una volta ritrovato l'asfalto giriamo a destra e proseguiamo su via Luigi Cagnola per 400 m per poi girare a sinistra ed immetterci nei bellissimi sterrati del Bosco di Chignolo che terminano dopo la risalita verso Cascina Maria. Ci rimane ancora da percorrere la Valle del Rio Cantalupo che con i suoi bellissimi single trail e tratturi arriva in prossimità di Cascina Sant'Angelo da dove arrivando sulla provinciale  SP135  andremo a riprendere in discesa, verso Triuggio, la Greenway del Lambro. Abbiamo si qui percorso 65 km ma per raggiungere la nostra meta ci mancano ancora alcuni tratti sterrati della Valle del Lambro che arrivano alla periferia di Macherio. Risaliamo quindi con l'ultimo strappo in direzione del paesino e una volta arrivati su asfalto tra viuzze strette e poco trafficate raggiungiamo la piccola stazione di Macherio-Sovico dove proseguiamo verso il sottopasso della  SP6   nei pressi del complesso scolastico e da dove proseguiremo in direzione di Lissone passando per gli ultimi single trail della giornata nel Bosco Urbano.
Percorso è Tipo Terreno Tipo Strada / Sentiero Note per percorso
Pianura
Collina
Montagna
   
   
Duro
Morbido
Ruvido
Liscio
Sassoso
  Rovinato
Off-Road
Sentiero
Single Trail
Strada Campagna
Pista Ciclabile
Strada
Sterrato
   
   
Km 74,18
Dislivello 1467
Ambiente
Condizione Richiesta
Tecnica
Fattore divertimento
   
 
 
N. Orario Luogo di ritrovo
1 6:45 Lissone stazione FS
2 --:-- in una delle stazioni sulla tratta Milano-Como entro gli orari di arrivo partenza del treno
3 7:30 Como, stazione FS - San Giovanni
4  
NEL CASO DI CATTIVE CONDIZIONI METEO
L'ESCURSIONE E' RINVIATA A DATA DA DESTINARSI
Tutte le ulteriori info, con sms al numero di cellulare 340.1823598 oppure al nostro indirizzo email info.gmpbike@gmail.com
Ricordiamo a tutti che la partecipazione alle nostre escursioni è completamente gratuita. Verificare il grado di difficoltà per questa escursione, con la propria condizione fisico/atletica, leggendo attentamente quanto indicato nel decalogo alla nostra pagina Appuntamenti
Puoi seguire GMPbike anche sui seguenti Soclal Network
Twitter

Google+

Blogger
 
 
Note supplementari:
Escursione che prevede l'utilizzo del Treno + Bici
Orario dei treni in partenza da: Orario dei treni in partenza da:
Vettore Categoria Numero Treno
TRENORD S 20284
Elenco Fermate
Stazione Orario arr. Orario part.
LISSONE-MUGGIO'   07:00
DESIO 07:04 07:05
SEREGNO 07:09 07:10
CAMNAGO-LENTATE 07:14 07:15
CARIMATE 07:18 07:19
CANTU'-CERMENATE 07:22 07:23
CUCCIAGO 07:26 07:27
ALBATE CAMERLATA 07:31 07:32
COMO S.GIOVANNI 07:37  
 
Andata - Prezzo del biglietto per partenza da: Ritorno - Prezzo del biglietto per partenza da:
Lissone-Muggiò biker 3,60 €      
MTB 3,00 €    
Brunate-Monte Palanzone-Asso-Parco Valle Lambro-Valletta-Brianza in mtb